Home  › Welfare e anagrafe

Primi chiarimenti del Viminale agli uffici comunali sul doppio cognome ai figli

di Roberta GIuliani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Per l'attribuzione del cognome materno al nuovo nato non è richiesta la dichiarazione sottoscritta della mamma: come per il nome non serve dunque provare davanti all'ufficiale di stato civile l'accordo tra i genitori «in quanto elemento presupposto nella dichiarazione di nascita». Con la circolare n. 7 di ieri la direzione centrale dei servizi demografici del Viminale fornisce chiarimenti su alcune questioni poste dagli uffici comunali a seguito della sentenza della Corte costituzionale n. 286 del 21 dicembre 2016 ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?