osservatorio anci-ifel

Welfare, Anci: «Positivo incontro con ministro Poletti, accolte le proposte Anci»

di Angela Gallo

«Ringraziamo il ministro Poletti per aver ricevuto l'Anci e valutiamo positivamente l'esito dell'incontro». Così il delegato Anci al welfare e sindaco di Reggio Emilia ieri a margine dell'incontro con il Ministro del Lavoro Poletti a cui ha preso parte anche la presidente della Commissione welfare dell'Anci Edi Cicchi.

Il contrasto alla povertà
«Abbiamo trovato – ha proseguito Vecchi - una forte convinzione da parte del Governo ad arrivare in tempi brevi alla presentazione del decreto attuativo del provvedimento sul contrasto alla povertà. Abbiamo ribadito al Ministro le considerazioni e le proposte che l'Anci ha presentato in questi mesi, incontrando la sua disponibilità al dialogo». Nel corso dell'incontro è stato ribadito il ruolo centrale dei Comuni nell'attuazione dei provvedimenti per il contrasto alla povertà «puntando – come rimarcato dal delegato Anci - sul potenziamento delle risorse umane e tecniche delle amministrazioni locali». Con riferimento al Rei (Reddito di inclusione), invece, Vecchi ha sottolineato la «condivisione, da parte del Ministro, delle proposte dell'Anci sull'obiettivo di estendere la platea dei beneficiari».
Nel corso dell'incontro, spazio anche alla questione del taglio ai fondi per le politiche sociali, su cui Vecchi ha annunciato di aver ricevuto conferma che il Governo è «impegnato a trovare una soluzione volta al recupero delle risorse».


© RIPRODUZIONE RISERVATA