Home  › Welfare e anagrafe

Accesso agli atti: la tutela dell’economia familiare prevale sul diritto alla riservatezza

di Maria Claudia Politi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nell’accesso ai documenti amministrativi può sorgere conflitto tra la conoscibilità di atti utili a perseguire un fine ulteriore e la contrapposta esigenza di privacy. In assenza di specifici divieti, il diritto alla riservatezza non è da ritenere prevalente, laddove contemperato con esigenze di tutela degli assetti economici familiari, specialmente in presenza di figli minori. La normativa speciale in materia di separazione, che attribuisce poteri ulteriori al giudice, non è ritenuta suscettibile di essere interpretata in senso restrittivo o preclusivo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?