Home  › Welfare e anagrafe

Le esigenze finanziarie del Comune non possono mai impedire il ricovero del paziente indigente

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È illegittima la pretesa del Comune di imporre alla persona richiedente una previa concertazione circa la struttura appropriata presso la quale ricoverarsi, perché contrastante non solo, a livello della legislazione nazionale, con l’articolo 6, comma 4, della Legge n. 328/ 2000, che prevede la sola previa informazione del Comune, ma anche, a livello di legislazione regionale lombarda, con gli articoli 2 e 7 della Lr n. 3/2008, che garantisce la libertà di scelta dell’assistito, salvo il limite dell’appropriatezza, da ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?