Home  › Welfare e anagrafe

Condanna penale e mancato rinnovo del permesso di soggiorno, non ci sono dubbi di costituzionalità

di Giuseppe Nucci

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le disposizioni che limitano l'ingresso e la permanenza sul territorio nazionale degli stranieri a seconda che questi abbiano commesso reati sanzionati con pene superiori a determinate soglie non suscitano dubbi di costituzionalità.È questa l’importante precisazione contenuta nella sentenza n. 253 del 2 settembre 2016, con cui il Tar per l’Emilia Romagna, sezione staccata di Parma, ha confermato la legittimità del diniego del rinnovo del permesso di soggiorno ad una cittadina extracomunitaria che aveva subito una condanna penale. Il fatto Il Questore ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?