Home  › Welfare e anagrafe

Permesso di soggiorno a soggetti pericolosi: nel rinnovo va tenuto conto dei legami familiari

di Vittorio Italia

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Negare il rinnovo del permesso di soggiorno a un extracomunitario condannato per traffico di stupefacenti senza tener conto dei suoi legami familiari può non essere giustificato. Così ha deciso il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 2820 del 24 giugno 2016.  Il fatto Il questore di Reggio Emilia ha respinto la domanda di rinnovo del permesso di soggiorno per motivi familiari di un cittadino extracomunitario, perché questi aveva un precedente penale. La condanna a 2 anni e 10 ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?