Home  › Welfare e anagrafe

Le retribuzioni convenzionali Inps valide per assegni di maternità dei Comuni e dello Stato

di Maria Rosa Gheido e Alfredo Casotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Con la circolare n. 78/2015 l'Inps aggiorna i valori delle prestazioni economiche e dei livelli di reddito richiesti per il conseguimento delle prestazioni per malattia, maternità e tubercolosi, in base ai salari medi e convenzionali e altre retribuzioni o importi. La base di calcolo convenzionale L'indennità economica non si calcola, quindi, sull'importo della retribuzione effettiva bensì sulle retribuzioni convenzionali orarie proprie della fascia contributiva di appartenenza: • euro 6,97 per le retribuzioni orarie effettive fino a euro 7,88; ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?