Home  › Welfare e anagrafe

Registri delle unioni civili, pochi effetti concreti in attesa di una legge organica

di Giuliano Gasparotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il primo Comune italiano a istituire un registro delle unioni civili è stato Empoli nel lontano 1993. Sono stati necessari dieci anni di polemiche e battaglie legali, tra ricorsi al Tar e bocciature dei ormai aboliti Comitati regionali di controllo, tuttavia, per rendere operativa la relativa delibera.Oggi, invece, sono ben 177 le amministrazioni che hanno istituito i registri: quasi tutte le città più grandi della penisola, tra cui Roma, ultima in ordine temporale."Da oggi, l'amore è uguale per tutti" ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?