Home  › Welfare e anagrafe

Privati accreditati e Ssn: no al tempo indeterminato anche se la prestazione non deve essere breve

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La possibilità per un privato di effettuare prestazioni sanitarie per conto del Sistema sanitario nazionale dipende da tre presupposti, uno pregiudiziale all'altro: è quanto si ricava dalle norme primarie dettate con il Dlgs 502/1992 di riordino della disciplina in materia sanitaria. Il principio di fondo Il professionista, privato o struttura che sia, deve in primo luogo ottenere l'autorizzazione all'esercizio di attività sanitaria, ai sensi dell'articolo 8 ter del Dlgs n. 502/1992; dopo essere stato autorizzato, può poi chiedere ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?