Home  › Welfare e anagrafe

L'Amministrazione pubblica non può usare il giudizio di 'inaffidabilità' in modo automatico

di Giulia Laddaga

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Al cittadino extracomunitario che ne abbia fatto richiesta, non può essere negata la cittadinanza italiana per naturalizzazione per il solo fatto di aver commesso un reato. A ribadirlo è stato il Consiglio di Stato, che, sottolineando la natura discrezionale del procedimento di concessione della cittadinanza, ha evidenziato la necessità di un’adeguata istruttoria, nella quale si tenga conto di tutti gli elementi di cui alla condanna penale. La sentenza La vicenda all’esame del Consiglio di Stato (sentenza n. 5544 dell’11 novembre 2014 ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?