Home  › Welfare e anagrafe

Obbligo di erogare agli enti sanitari il 90% delle somme ricevute per il Ssn

di Federico Gavioli

L'articolo 3 del decreto legge n. 35/2013, dispone le modalità di pagamento dei debiti degli enti del servizio sanitario nazionale. Viene disposto che lo Stato è autorizzato ad effettuare un'anticipazione di liquidità in favore delle regioni, per il pagamento dei debiti sanitari cumulati al 31 dicembre 2012, per un importo complessivamente pari a 14 miliardi di euro, di cui 5 per il 2013 e 9 per il 2014. Nella relazione illustrativa al decreto legge è precisato che, tenuto conto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?