Home  › Territorio e sicurezza

Anche le sale giochi devono rispettare le distanze «anti-ludopatia» decise da Comuni e Regioni

di Pippo Sciscioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Anche le sale giochi soggette ad autorizzazione di competenza della Questura (e non solo quelle di competenza del Comune) sono soggette al rispetto della distanza minima da luoghi sensibili come scuole, case di cura, ospedali, centri di aggregazione, imposte dal Comune o dalla Regione in sede di regolamenti locali. Per questo, la Questura, prima di procedere al rilascio dell'autorizzazione all'attività, oltre alla verifica dei requisiti morali dell'esercente, deve richiedere al Comune la verifica della distanza minima posta al ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?