Home  › Territorio e sicurezza

Standard formativi regionali, legittima l'equiparazione di tatuatori ed estetisti

di Guido Befani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Deve escludersi un pregiudizio dall'equiparazione dell'attività di tatuatore con quelle di estetista, acconciatore, barbiere. Il tatuatore deve infatti adottare misure igienico-precauzionali e acquisire il consenso informato, misure non previste per le altre attività, del tutto proporzionate e coerenti con l'attività in oggetto. È quanto afferma ilTar Ancona, con la sentenza 2 gennaio 2018 n. 4che ha affermato la legittimità della deliberazione con la quale la Giunta regionale ha equiparato il profilo professionale di operatore di tatuaggi a quello di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?