Home  › Territorio e sicurezza

Patente a punti, il nome di chi guida va comunicato anche se è il proprietario

di Maurizio Caprino

Era nata a garanzia dell’utente, una dozzina d’anni fa. Oggi si può dire che per molti si è trasformata in una trappola. È la sanzione supplementare di 286 euro prevista per i destinatari di multe che comportano la decurtazione di punti patente, se non indicano il nome di chi era alla guida al momento dell’infrazione. Nella mancata indicazione incorre non solo chi volontariamente nasconde l’identità del conducente (tipicamente per proteggerlo da decurtazioni e sospensioni della licenza di guida), ma ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?