Home  › Territorio e sicurezza

Telefonia mobile, non è compito del Comune tutelare la salute dalle emissioni elettromagnetiche

di Giuseppe Nucci

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il Comune, nel disciplinare l’installazione degli impianti tecnologici di radiotelecomunicazioni per telefonia cellulare (i cd. “ripetitori”) – potere previsto dall’art. 8, comma 6, del D.Lgs. 259/2003 - deve ispirarsi alla tutela delle zone e dei beni di particolare pregio paesaggistico, ambientale o storico artistico e non alla tutela della salute umana in relazione alle emissioni elettromagnetiche, esigenza - quest’ultima - attribuita alla legislazione concorrente Stato-Regioni dall’art. 117 della Costituzione. È questo il principio affermato dalla sentenza n. 1213 del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?