Home  › Territorio e sicurezza

Concessioni marittime, gli approdi per le barche da diporto non sono equiparabili a stabilimenti balneari

di Mauro Calabrese

Le concessioni demaniali per ormeggi, pontili e punti di approdo per le barche da diporto, non possono essere equiparate alle altre concessioni demaniali marittime turistico-ricreative, non beneficiano, quindi, della proroga ex lege per gli stabilimenti balneari. La sentenza In tal senso il Consiglio di Stato, sezione VI, con alcune identiche pronunce del 10 aprile 2017, n. 1652, 1653 1654, 1659, ha statuito che i punti di approdo per barche da turismo, come gli ormeggi e i pontili galleggianti dell’Argentario, non sono ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?