Home  › Territorio e sicurezza

La Polizia può chiedere anche solo oralmente di sottoporsi al test antidroga

di Alberto Ceste

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La legittimità del rifiuto del conducente di sottoporsi al test per accertare l'eventuale alterazione da sostanze stupefacenti è del tutto slegata dalla precisazione in via preventiva da parte dell'organo di polizia delle modalità di effettuazione del controllo. L'articolo 187 comma 8 del decreto legislativo 30 aprile 1992 n. 285 non impone l'utilizzo di alcuna formula sacramentale, tant'è vero che la richiesta è pienamente legittima anche se effettuata solo oralmente. Lo ha deciso laCorte di cassazione, sezione IV penale, con ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?