osservatorio anci-ifel

Maltempo, Decaro scrive a Gentiloni: «Sostenere i Comuni su copertura finanziaria per emergenza neve»

di Emiliano Falconio

«Rassicurazioni sulla copertura degli oneri finanziari necessari a fronteggiare l'emergenza» per i Comuni colpiti negli ultimi giorni dall'eccezionale ondata di precipitazioni nevose, che sta interessando in particolar modo le regioni centro-meridionali. È quanto chiede il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, che oggi ha inviato una lettera inviata al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, al sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi, al capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio e al presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini.

La richiesta fa seguito all'appello lanciato ieri dallo stesso Decaro in cui il presidente dell'Anci ha chiesto a «Governo, Protezione civile nazionale e alle protezioni civili regionali il sostegno ai Comuni delle spese sostenute».

«Alla luce degli straordinari eventi atmosferici e delle precipitazioni nevose che stanno interessando in particolare alcune aree del Centro e del Mezzogiorno – ha dichiarato sempre ieri Decaro – voglio sottolineare come i sindaci stiano dispiegando mezzi e risorse per assicurare la continuità delle attività dei cittadini e dei Comuni. Questi sforzi, in frangenti straordinari come l'attuale, in molti casi richiedono un impegno del Governo a sostenere le spese affrontate dai Comuni, sulla base di procedure già applicate ad esempio nel 2012, spese che impattano in molti casi sui bilanci in modo significativo, e che possono determinare difficoltà nel rispetto del saldo finanziario».