Home  › Territorio e sicurezza

Anche chi rifiuta l'alcoltest va avvisato della facoltà di farsi assistere da un difensore

di Daniela Dattola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'avviso della facoltà di farsi assistere dal difensore dev'essere rivolto dagli organi di polizia al conducente del veicolo nel momento stesso in cui è avviata la procedura di accertamento strumentale del tasso alcolico a mezzo della richiesta di sottoporsi al relativo test. L'avvertimento dev'essere dato anche nel caso di rifiuto di sottoporsi all'accertamento da parte dell'interessato, collocandosi temporalmente tale rifiuto in un momento successivo all'avvio della procedura, che quindi ha pacificamente inizio allorché l'organo procedente effettua la richiesta ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?