Home  › Territorio e sicurezza

Abusi edilizi, sanabili gli immobili in zona ferroviaria se la linea non è mai stata realizzata

di Mauro Calabrese

L’inedificabilità della fascia di rispetto ferroviaria, prevista dalla normativa sulla sicurezza del trasporto ferroviario, è da intendersi come relativa e non assoluta, potendo gli uffici ferroviari ridurre le distanze dei fabbricati dalle linee ferroviarie, con possibilità di sanatoria anche degli abusi edilizi realizzati senza il previsto nulla osta ferroviario, qualora il progetto della linea ferroviaria non sia mai stato concretamente realizzato e sia rimasto allo stato di mera progettazione. La decisione Così il Consiglio di Stato, sezione VI, con la sentenza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?