Home  › Territorio e sicurezza

La Cassazione condanna gli odori della pizzeria

di Silvia Marzialetti

Può l'odore della pizza disturbare a tal punto da essere considerato molesto? Secondo la Cassazione sì. Nella sentenza depositata il 26 ottobre (la n. 45225) viene esaminato il caso della titolare di un ristorante colpevole - a giudizio del tribunale di Vicenza - del reato di «getto pericoloso di cose» (articolo 674 del Codice penale) nei confronti degli inquilini residenti negli appartamenti sopra il suo locale. Gli odori derivanti dalla cottura delle pizze avrebbero infatti infastidito a tal punto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?