Home  › Territorio e sicurezza

La pista ciclabile non può essere aperta ai veicoli a motore

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'interesse pubblico alla realizzazione di una pista ciclabile è intrinsecamente incompatibile con la sua apertura, anche solo parziale, al transito di veicoli a motore, mentre è possibile, anzi ammessa normativamente, una limitata promiscuità dei percorsi ciclabili con i veicoli a motore, ma solo su carreggiata stradale (articolo 4 comma 6 del Dm 30 novembre 1999 n. 557). Lo ha ribadito il Tar Trento con sentenza 21 luglio 2016 n. 326pronunciandosi sulla ammissibilità della progettazione e realizzazione di una nuova ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?