Home  › Territorio e sicurezza

Per la concessione di suolo pubblico non basta il silenzio-assenso

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non si può configurare il «silenzio-assenso» per la mancata adozione del richiesto provvedimento amministravo, sia esso positivo o negativo, in risposta all’istanza del privato per la concessione di suolo pubblico per la collocazione di tavolini e sedie, sul marciapiede e nelle zone di sosta di fronte a un locale commerciale, dovendo l’Amministrazione sempre pronunciarsi sul bilanciamento degli interessi pubblici e privati coinvolti, anche per ragioni di pubblica sicurezza. Il caso deciso Fissando un importante principio di diritto, il Tar della Campania, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?