Home  › Territorio e sicurezza

I sindaci non possono ordinare d'urgenza la rimozione dei rifiuti per ragioni sanitarie o ambientali

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Laddove ricorrano le condizioni che legittimano l’esercizio degli ordinari poteri dei sindaci in materia di rimozione di rifiuti abbandonati, non è consentito fare contemporaneamente ricorso ai poteri eccezionali e straordinari giustificati da esigenze sanitarie o di igiene pubblica locale, dovendo in ogni caso il primo cittadino accertare preventivamente la responsabilità della condotta vietata, potendo chiamare in causa i proprietari dei terreni, in solido, soltanto se imputabili a titolo di dolo o colpa. Il caso deciso Così il Tar del Lazio, sezione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?