Home  › Territorio e sicurezza

Nel danno ambientale l'azione per il risarcimento spetta allo Stato

di Mauro Calabrese

Il ruolo funzionale del Ministero dell’ambiente, per legge preposto alla tutela del bene ambientale e unico legittimato a costituirsi parte civile per il risarcimento del danno ambientale, è giustificato dall’esigenza di assicurare una gestione unitaria e uniforme dei compiti di prevenzione e riparazione del danno non sempre contenibile entro un preciso e limitato ambito territoriale, che pone al centro l’obiettivo del ripristino e solo come ultima sanzione la tutela risarcitoria, diretta a garantire allo Stato, su cui incombe la ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?