Home  › Territorio e sicurezza

Autovelox, nessuna distanza minima per gli avvisi di

di Mauro Calabrese

Le disposizioni che impongono l'obbligo della preventiva segnalazione sulla rete stradale delle postazioni di controllo per il rilevamento elettronico della velocità non prevedono alcuna distanza minima tra i segnali stradali o i dispositivi luminosi e il posizionamento degli apparecchi, ma solo l'installazione con adeguato anticipo, tenuto conto dello stato dei luoghi, così da garantire il tempestivo avvistamento della postazione. Pertanto non è necessario ripetere l'avvertimento dopo ogni intersezione o interruzione della sede stradale. Così ha statuito la Corte ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?