Home  › Territorio e sicurezza

Il sindaco non può vietare l'apicoltura vicino al centro abitato

di Mauro Calabrese

La legislazione statale e regionale riconosce e tutela l’esercizio dell’apicoltura quale attività di interesse nazionale, favorita e consentita in via generale salva l’adozione di poche cautele, circoscritte per la maggior parte al rispetto delle distanze minime dai confini di proprietà pubbliche o private, non potendo, pertanto, il sindaco vietarne l’attività in prossimità del centro abitato, pur a fronte degli inconvenienti igienico-sanitari che le api possono causare ai cittadini, se non ricorrono gravi, imminenti e impreviste ragioni di pericolo, necessità ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?