Home  › Territorio e sicurezza

Comuni, illegittimo vietare l'accesso ai cani nelle aree verdi

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La legittima esigenza di tutelare il decoro, l’igiene pubblica e la sicurezza dei cittadini, è già adeguatamente presidiata dalla normativa statale, che impone ai proprietari e detentori di cani di condurli in aree pubbliche con guinzaglio e museruola oltre all’0bbligo di raccogliere le deiezioni canine. I Sindaci non possono imporre il generalizzato divieto di accedere con gli animali in tutte le aree verdi comunali, ma solo attivare gli ordinari strumenti di controllo, vigilanza e sanzione delle violazioni accertate. Il caso ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?