Home  › Territorio e sicurezza

Occupazione abusiva di demanio marittimo per chi sconfina sull'arenile

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il proprietario di un terreno confinante con il demanio marittimo non può delimitare la sua proprietà recintando l'arenile e sconfinando su una porzione di demanio marittimo, anche se per effetto delle mareggiate lo stato dei luoghi è mutato. In tal caso non si verifica alcuna sdemanializzazione tacita dell'area. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza n. 17424, depositata ieri, con la quale i giudici di legittimità hanno confermato la condanna per il reato di occupazione abusiva della proprietà ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?