Home  › Territorio e sicurezza

Eccesso di velocità, multa valida anche se il verbale non indica il punto esatto dell'infrazione

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non è indispensabile che il verbale con cui si contesta un'infrazione del codice della strada rechi il punto esatto in cui quest'ultima si è verificata, essendo sufficiente che vengano indicati il Comune e il tratto stradale in cui è stata commessa la violazione.Sulla base di questo assunto la Corte di Cassazione con la sentenza n. 463 del 14 gennaio 2016 non accoglie le ragioni di un automobilista che contesta la contravvenzione elevata a suo carico dalla polizia municipale per ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?