Home  › Territorio e sicurezza

La mancanza di risorse per il Comune legittima l'acquisizione sanante al posto della bonifica

di Mauro Calabrese

È legittima l’acquisizione sanante di un’area privata disposta da un Comune, in luogo dell’ottemperanza all’ordine giudiziale di restituzione al privato, perché occupata dalla PA “senza titolo”, previa operazione di integrale bonifica, se nelle casse dell’ente non vi sono le necessarie risorse finanziare. Il Consiglio di Stato Così ha deciso la quarta sezione del Consiglio di Stato, con la pronuncia 21 settembre 2015, n. 4403, ritenendo legittimo l’operato di un Comune che, in luogo della restituzione di un’area privata adibita a stoccaggio ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?