Home  › Territorio e sicurezza

Somministrazione di alimenti e bevande, l'inosservanza reiterata delle regole sanitarie legittima la sospensione

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'autorizzazione alla somministrazione, finalizzata alla gestione di un bar/tavola fredda, non consente la preparazione di pasti caldi; reiterate infrazioni a questo divieto conducono all'emissione del provvedimento di sospensione in applicazione della norma di carattere riassuntivo di cui all'articolo 69, comma 10 della legge regionale 6/2010 (in cui è previsto che "le attività di somministrazione di alimenti e bevande devono essere esercitate nel rispetto delle vigenti norme, prescrizioni e autorizzazioni in materia edilizia, urbanistica e igienico-sanitaria, nonché di quelle ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?