Home  › Territorio e sicurezza

Legittimo il no all'installazione dell'insegna se distrae l'automobilista

di Vittorio Italia

E' legittimo il diniego dell'autorizzazione per l'installazione di una "insegna di esercizio", quando, a giudizio del soggetto che gestisce la strada, questa insegna ha carattere pubblicitario, e può recare disturbo visivo agli utenti della strada, distraendo l'attenzione dei guidatori, con conseguente pericolo per la circolazione. Lo ha precisato il Consiglio di Stato con la sentenza 6044/2012. Il fatto Una Società di Supermercati aveva installato, presso la propria sede situata in un Comune, un' "insegna di esercizio" (cioè un'insegna con il segno ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?