Home  › Territorio e sicurezza

Ileggittima la sanzione al taxi per la corsa troppo cara

di Vittorio Italia

È illegittima la sanzione irrogata da un Comune nei confronti di un conducente di taxi, che aveva richiesto il pagamento a tassametro per una corsa dalla città all'aeroporto, al posto della tariffa fissa, perché le leggi statali e regionali escludono espressamente che i regolamenti comunali possano automaticamente disciplinare la materia delle sanzioni, ed i regolamenti possono soltanto recepire le sanzioni previste da queste leggi. Fatto Un conducente di taxi aveva chiesto il pagamento a tassametro per una corsa dall'aeroporto alla città, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?