Home  › Territorio e sicurezza

Corte dei conti: valorizzarei beni confiscati alla mafia

La lentezza delle procedure impedisce l'utilizzo di più della metà delle proprietà confiscate alla criminalità organizzata. Questo l'allarme lanciato dalla Corte dei conti nell'indagine di controllo sulle attività svolte dalle amministrazioni competenti in ordine ai procedimenti afferenti a sequestro, confisca e assegnazione dei beni appartenuti alla mafia nel biennio 2008-2009. La complessità delle procedure rende "lungo e tortuoso" il percorso dell'assegnazione dei beni. "Escludendo i beni che rimangono in gestione all'Agenzia del demanio perché di difficile allocazione o perché ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?