Home  › Territorio e sicurezza

L'uso pubblico della via privata obbliga l'Ente a risarcire il danno

Il Comune può essere condannato a risarcire i danni provocati dalla cattiva manutenzione di una strada anche se questa è di proprietà privata. Infatti, in caso di uso pubblico "di fatto" della via, l'Ente locale ha l'obbligo di sorvegliare che siano effettuati tutti i lavori necessari per evitare pericoli per la cittadinanza e, in caso di omissione, risponde direttamente del danno provocato ai cittadini. Lo ha chiarito la Cassazione con la sentenza n. 7/2010 secondo la quale se un ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?