Home  › Sviluppo e innovazione

Diritto di accesso, la richiesta «massiva» non può essere respinta senza dialogo preventivo

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il diniego all'accesso civico generalizzato, pur di tipo massivo, deve ritenersi illegittimo se la pubblica amministrazione non ha utilizzato nessuna forma di «dialogo endoprocedimentale», di tipo cooperativo, per verificare se l'accesso può essere ricalibrato e reso compatibile con i principi di buon andamento e proporzionalità. In questo senso si è pronunciato il Tar Puglia, Bari, sezione. III, con la sentenza 234/2018. L'istanza Il ricorrente si è opposto al diniego alla richiesta di accesso civico generalizzato – formulata a ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?