Home  › Sviluppo e innovazione

Fondi Ue interamente impegnati al terzo giro di boa, ma in Europa restiamo ultimi

di Giancarlo Terenzi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’agenzia per la Coesione territoriale ha comunicato che al 31 dicembre 2017 l'Italia ha assorbito tutte le risorse della prima scadenza della programmazione 2014-2020, prevista al terzo anno successivo a quello dell'impegno di bilancio del programma operativo: si passa quindi dalla regola “n+2” valida per la programmazione 2007-2013 a quella “n+3” per l'attuale (articolo 136 del Regolamento (Ue) n. 1303/2013). Il disimpegno automatico La prima applicazione della regola del «disimpegno automatico delle risorse», prevista dalla Commissione europea in caso di fallimento ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?