Home  › Servizi pubblici

Controllo analogo congiunto sulla società in house se l'assemblea dei sindaci ha poteri di indirizzo vincolanti

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nell'ambito di una società in house a compagine plurima, il controllo analogo congiunto dei Comuni soci sussiste ove sia esercitato mediante un'assemblea dei sindaci con diritto paritario di voto indipendentemente dall'entità della partecipazione, e sempre che questo organismo di coordinamento sia titolare di un forte potere di indirizzo sui servizi affidati, con effetti vincolanti per il consiglio di amministrazione della società medesima.Conla sentenza n. 182/2018 il Consiglio di Stato, sezione V, precisa e ribadisce un principio che, per ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?