Home  › Servizi pubblici

Il diritto di accesso dei consiglieri regionali non si estende agli atti della partecipata in forma minoritaria

di Ulderico Izzo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il diritto di accesso dei consiglieri regionali non può estendersi anche alle società partecipate (dal Comune) in forma minoritaria, tanto più quando queste società non svolgano attività di gestione di servizi pubblici. Così si è espressa la quinta sezione del Consiglio di Stato con la sentenza n. 5176/2017. Il fatto Un consigliere regionale ha presentato alla giunta regionale istanza di accesso agli atti volta ad acquisire, tra l'altro, copia del verbale della seduta del 17 marzo 2016 del consiglio di amministrazione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?