Home  › Servizi pubblici

Il concordato preventivo può «tagliare» i debiti Inps

di Gianni Trovati

Il concordato preventivo può superare l’ostacolo dei contributi previdenziali, e arrivare al traguardo anche se non garantisce all’Inps il 100% del credito. Il requisito chiave, al quale nessun piano può derogare, è quello fissato dall’articolo 182-ter della legge fallimentare, secondo il quale all’Istituto di previdenza non può essere offerta una somma inferiore a quella che riuscirebbe a ottenere il suo credito, privilegiato, in caso di liquidazione della società. Su questo incrocio tecnico si gioca la battaglia, anche politica, portata avanti ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?