Home  › Servizi pubblici

Sugli affidamenti in house coordinamento incerto fra codice appalti e riforma Madia

di Stefano Pozzoli

Il 30 ottobre 2017 è ormai prossimo e, secondo l’ultimo rinvio statuito (si veda il comunicato del Presidente Anac del 5 luglio 2017), a partire da quella data verrà attivato l’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società «in house previsto dall’articolo 192 del Dlgs 50/2016» e, con esso, il relativo obbligo di iscrizione.Il rinvio è giustificato dalla necessità di adeguare le linee guida n. 7 (delibera 235/2017) al ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?