Home  › Servizi pubblici

Obbligo di motivazione specifica sulle scelte di mantenimento o dismissione

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il mantenimento delle partecipazioni societarie deve essere adeguatamente motivato nel provvedimento di ricognizione che gli enti locali devono adottare entro il 30 settembre.L'articolo 24 del testo unico evidenzia l'obbligo di motivazione specifica per il primo atto del processo di razionalizzazione straordinaria, determinando per le amministrazioni l'obbligo di esplicitare in modo articolati le valutazioni che sostengono la scelta di mantenere nel proprio asset quote e azioni di società.Peraltro la motivazione deve essere esplicitata anche in relazione alle dismissioni di società ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?