Home  › Servizi pubblici

Regole sempre più stringenti sulla motivazione nell'affidamento in house

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'affidamento in house ha carattere d'eccezione rispetto alla regola generale che impone il ricorso al libero mercato, dacché tale forma di affidamento diretto è assoggettata a un più stringente obbligo motivazionale rispetto alla scelta di acquisire il servizio mediante la procedura di tipo concorrenziale. La cornice normativa Questo il principio affermato dal Tar Valle d'Aosta con la sentenza n. 7 del 20 febbraio 2017, che è degna di rilievo per il fatto di pronunciarsi in ordine all'annosa questione del rapporto tra ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?