Home  › Servizi pubblici

Maxicondanna agli amministratori per il mancato esercizio del controllo analogo sulla società in house

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Maxicondanna della magistratura contabile per un danno erariale di oltre 3 milioni di euro a carico di amministratori e dirigenti pubblici locali, a causa di condotte omissive riconducibili al mancato esercizio del «controllo analogo» sulla società in house di un Comune, costituita per la gestione dei servizi di igiene ambientale e, in particolare, per l'utilizzo irregolare di una discarica alla quale 25 Comuni della regione Lazio conferiscono i rifiuti solidi urbani del loro territorio. Il controllo analogo Con la sentenza n. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?