Home  › Servizi pubblici

Per il calcolo del valore delle concessioni conta il fatturato potenziale e non il canone

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il valore delle concessioni di servizi deve essere calcolato tenendo conto del fatturato potenziale del concessionario e non del canone concessorio corrisposto dallo stesso all'amministrazione.Il Consiglio di Stato, sezione III, con la sentenza n. 4343 del 18 ottobre 2016 focalizza l'attenzione sui criteri per la corretta determinazione del valore delle concessioni, assumendo a riferimento la metodologia definita nella direttiva comunitaria 2014/23 (e recepita ora nell'articolo 167 del nuovo codice dei contratti pubblici) e superando il quadro incerto derivante da ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?