Home  â€º Servizi pubblici

Turbativa di pubblico servizio al messo che non notifica le cartelle della Tarsu

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Con la pronuncia n. 6412/2016la Corte di cassazione penale, sezione VI, riconosce gli estremi del reato di cui all'articolo 340 del codice penale sulla turbativa di regolarità di un pubblico servizio, a carico del messo comunale che, violando i doveri d'ufficio, non notifica gli atti di accertamento della Tarsu nei confronti dei cittadini residenti nel territorio dell'ente locale. In questo caso la suprema Corte conferma la sentenza della Corte d'appello che riformava la decisione emessa dal tribunale di condanna ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?