Home  › Servizi pubblici

Restauri finanziati dal Comune solo se c'è l'interesse pubblico

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I Comuni possono effettuare attribuzioni patrimoniali a soggetti terzi, ma solo se finalizzate allo svolgimento di servizi pubblici o, comunque, di interesse per la collettività insediata sul territorio comunale. Il fatto La Corte dei conti, sezione regionale di controllo della Lombardia, con la deliberazione n. 279/PAR/2015 ha chiarito che la scelta di un'amministrazione comunale di effettuare lavori di restauro di un bene immobile non appartenente al suo patrimonio, ma a quello di un soggetto terzo operante nella comunità (nello specifico il ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?