Home  › Servizi pubblici

«Così il servizio idrico può passare dalle Province»

di Francesco Chiucchiurlotto (*)

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I Comuni che compongono i vari Ambiti territoriali ottimali non hanno spesso il proprio bilancio idrico a pareggio, anzi forse l'adesione è avvenuta cercando di ottenere ogni possibile singolo vantaggio a scapito del bilancio idrico comune. Le passività singole divengono collettive, aggravate poi dai costi degli apparati di legge (consiglio d'amministrazione e segreteria tecnico operativa), costi societari propri, sedi, mezzi eccetera. Ma, soprattutto, c'è spesso nei Comuni montani o periferici l'impossibilità di realizzare economie di scala, stante l'esiguo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?