Home  › Servizi pubblici

Per l'affidamento in house il controllo analogo va assicurato dall'inizio

di Mauro Calabrese

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Palazzo Spada torna a occuparsi dell’affidamento in house per la gestione dei servizi pubblici, ribadendo i requisiti e le condizioni che devono sempre sorreggere il provvedimento amministrativo, ma affermando che vanno valutati secondo lo stato di fatto e di diritto presente al momento della sua adozione.I giudici della terza sezione del Consiglio di Stato lo statuiscono con la sentenza n. 2154 del 27 aprile 2015. Il requisito del controllo analogo Ricordiamo che l’affidamento diretto in house non costituisce più un’eccezione alla ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?